venerdì 13 dicembre 2013

Katherine Kennicott Davis - Little Drummer Boy - Il piccolo tamburino o piccolo suonatore di tamburo (Versione Italiana)


Ci stiamo avvicinando al natale e, dato che siamo in tema, ho deciso di proporre un bel canto natalizio della tradizione americana in una mia personale versione italiana.
 
Esiste una versione italiana cantata da Albano e Romina, che però è abbastanza lontana dall'originale.
Da parte mia ho cercato, per quanto possibile, di mantenermi sull'originale, anche dal punto di vista delle rime (ovviamente, come succede sempre, una traduzione letterale era impossibile, ma non credo d'aver fatto un pessimo lavoro). 





Come they told me                      Mi hanno detto:
Pa rum pum pum pum                Pa rum pum pum pum
A new born King to see,              è nato il Re dei Re  
Pa rum pum pum pum                Pa rum pum pum pum
Our finest gifts we bring              Offrigli ciò che più 
Pa rum pum pum pum                Pa rum pum pum pum
To lay before the King                  hai di prezioso tu
Pa rum pum pum pum                Pa rum pum pum pum
Rum pum pum pum                    Rum pum pum pum        
Rum pum pum pum                    Rum pum pum pum
So to honor Him                          In onore al re  
Pa rum pum pum pum,              Pa rum pum pum pum
When we come.                         Cristo Gesù


Little Baby                                   O bambino
Pa rum pum pum pum               Pa rum pum pum pum    
I am a poor boy too,                   Son solo un orfano
Pa rum pum pum pum               Pa rum pum pum pum  
I have no gift to bring                  doni non ho da re
Pa rum pum pum pum               Pa rum pum pum pum  
That's fit to give our King            ma un tamburino che
Pa rum pum pum pum               Pa rum pum pum pum
Rum pum pum pum                   Rum pum pum pum
Rum pum pum pum                   Rum pum pum pum
Shall I play for you?                    Suonerò se vuoi
Pa rum pum pum                       Pa rum pum pum
On my drum.                              solo per te
                                                    
Mary nodded                              Ascoltava
Pa rum pum pum pum             Pa rum pum pum pum    
The ox and lamb kept time       cullato a tempo, ed io
Pa rum pum pum pum             Pa rum pum pum pum    
I played my drum for Him         per lui suonai suonai
Pa rum pum pum                     Pa rum pum pum pum    
I played my best for Him          come non feci mai    
Pa rum pum pum pum            Pa rum pum pum pum    
Rum pum pum pum                Rum pum pum pum
Rum pum pum pum                Rum pum pum pum
Then He smiled at me             Mi sorrise e poi
Pa rum pum pum pum            Pa rum pum pum pum
Me and my drum.                    si addormentò   


Sono ancora incerto su cosa sia meglio mettere in un paio di versi, li metto sotto, così faccio ciascuno faccia come crede:
  • 5V 1° str: Offrigli ciò che più - Va' ed offri cio’ che più (più corretto, in e lineare, ma forse meno musicale)  
  • 3V 2à str: Son solo un orfano - Io sono povero - son bimbo povero (il punto è che questo è l'unico verso in cui si possa inserire un dato che faccia pensare alla giovane età del protagonista - escludendo il titolo. un'alternativa era d'usare esplicitamente la parola "bimbo", ma questo andava a costituire una ripetizione rispetto al "o bambino"  del primo verso della strofa.
    La parola "orfano", oltre ad aggiungere una ulteriore punta di "paraculismo" al testo,  a mio parere si adatta, avendo in sé l'idea di bambino e di povero.
  • 1v 3st: purtroppo ho dovuto eliminare ogni riferimento esplicito alla Madonna e alla figura degli animali che battono il tempo (che rimangono però, in qualche modo indirettamente, nell'immagine del venir cullato a tempo), questo è dovuto al fatto che, se avessi inserito un altro soggetto, il "mi sorrise" del penultimo potrebbe sembrare riferito alla Madonna - (per questioni di numero di sillabe era impossibile usare il pronome e inserire "egli mi...") 

giovedì 24 ottobre 2013

Gérard Presgurvic - Roméo et Juliette - La Vengeance - La vendetta - Versione italiana



Sì, lo so che adesso ha poco senso proseguire su questa strada dopo "Romeo e Giulietta ama e cambia il mondo" di Zard ed Incenzo, ma io lo faccio lo stesso, almeno per finire quelle iniziate.
Ecco a voi la mia versione italiana de La Vengeance: lascio ai lettori l'arduo confronto.


                                       Comte Capulet:
Quel est le prix                                       Chi Laverà
Qu'on va nous payer pour sa vie             L'onta che il Montecchi ci fa?
Quel est le sort                                       Che prezzo ha
Qu'on donne à ceux qui donnent la mort  Una vita in questa città?

                                          Lady Montaigu:
Mon fils a tué                                           Ognuno qui

Mais vous tous ici vous savez                   forse avrebbe agito così
Que Tybalt avant                                      facendo costui
Avait déjà fait couler le sang                     pagare col suo sangue l'altrui!

                                              Le Prince:
L'affaire est faite                                        Basta così                      
Mais maintenant pour que tout s'arrête       Il crimine oramai si compì
Je dois vous croire                                    Ora sta a me
Je dois savoir                                           giudicare.

                                                Roméo:
Je n'ai pas, je vous le jure                           Non avrei voluto mai
Voulu ce qui s'est passé                             Scatenare tutto ciò.
La vengeance n'est pas ma nature               La vendetta non fa per me
Mais pourtant oui, je l'ai vengé                   Ma è vero sì, lo vendicai
Faut-il donc, ne rien faire                            dovevo pur reagire 
Quand on voit mourir, un frère                     vedendolo morire!    

Vous, qui vous détestez tant                    Perché far pagare a noi
Comment pouvez-vous, nous juger            le vostre antiche crudeltà?
Sommes tous les trois, - vos enfants        Cuccioli tra - gli avvoltoi
C'est vous seuls - qui les avez tués           in lotte - che non hanno età
Nous ne sommes, que des mimes            è merito anche vostro
A imiter, vos crimes                                 se adesso sono un mostro!
Oh!

                                      Comte Capulet:
Quel est le prix                                    Chi pagherà?
Qu'on va nous payer pour sa vie            Questa morte senza pietà?
Quel est le sort                                    Che prezzo ha
Qu'on donne à ceux qui donnent la mort  Una vita in questa città?

                                         Le Prince:
L'affaire est faite                                       Basta così  
Mais maintenant pour que tout s'arrête       Il crimine oramai si compì
Je dois vous croire                                    Ora sta a me
Je dois savoir                                           giudicare.
Quel est le prix                                         Chi pagherà?

sabato 27 luglio 2013

Les Miserables - Do you hear the people sing (Ripresa - Finale) - Versione italiana

https://www.youtube.com/watch?v=FmaTNf4YhEs


Do you hear the people sing Dalle piazze dalle vie
Lost in the valley of the night un nuovo canto echeggia già
It is the music of a people un coro d’anime marcianti
Who are climbing to the lightsulla via per l’aldilà,
......
For the wretched of the earth Rende onore a chi lottò
There is a flame that never dies nella più fitta oscurità
Even the darkest night will end per regalare a noi l’aurora
And the sun will rise. che sorgerà
......
They will live again in freedom Egli vive, eternamente,
In the garden of the Lord nella forza d'un'idea
We will walk behind the bloodshed che prosegue travolgente
will put away the sword come il vento o la marea
The chain will be broken Finché ogni catena
And all men will have their reward! del mondo spezzata cadrà!
......
Will you join in our crusade? forza unisciti anche tu
Who will be strong and stand with me?sù, vieni a batterti con noi
Somewhere beyond the barricade vieni a forgiare il mondo nuovo
Is there a world you long to see? che desideri e che vuoi!
......
Do you hear the people sing? Dalle piazze e dalle vie
Say, do you hear the distant drums?un nuovo canto s’alza già
It is the future that we bring When saluta l’alba d’un futuro
tomorrow comes! che sorgerà!
......
Will you join in our crusade? forza unisciti anche tu
Who will be strong and stand with me?sù, vieni a batterti con noi
Somewhere beyond the barricade Vieni ad incidere il tuo nome
Is there a world you long to see? nell’olimpo degli eroi!
......
Do you hear the people sing? Dalle piazze e dalle vie
Say, do you hear the distant drums?un nuovo canto s’alza già
It is the future that we bring When saluta l’alba d’un futuro
tomorrow comes! di libertà!

lunedì 27 maggio 2013

Leigh - Man of la mancha - The Impossible dream (The quest)- versione italiana



 The impossible Dream - Man of la mancha - versione in italiano


To dream the impossible dream Sognar l'impossibile ognor
To fight the unbeatable foe Osar l'inosato dai più
To bear with unbearable sorrow Marciar, tra indicibili pene,
To run where the brave dare not go fin là, dove altri non fu
......
To right the unrightable wrong Amar, ma con casto fervor,
To love pure and chaste from afar Lottar con coraggio e virtù
To try when your arms are too weary portare una mano alle stelle
To reach the unreachable star puntar la più alta nel blu
......
This is my quest Ecco cos'è
To follow that star votarsi a un'idea
No matter how hopeless per quanto lontana
No matter how far per ardua che sia
......
To fight for the right lottare per lei
Without question or pause senza niente temer
To be willing to march into Hell fino in fondo all'inferno se ciò
For a heavenly cause stabilisce il dover
......
And I know if I'll only be true perchè so che finché seguirò
To this glorious quest quest'idea con lealtà
That my heart will lie peaceful and calm spirerò orgoglioso di me
When I'm laid to my rest quando il giorno verrà.
......
And the world will be better for this e chissà che non cantino poi
That one man, scorned and covered with scars di chi un dì, dando tutto di sé,
Still strove with his last ounce of courage puntando una mano alle stelle
To reach the unreachable star rapì la più alta che c'è!