venerdì 13 dicembre 2013

Katherine Kennicott Davis - Little Drummer Boy - Il piccolo tamburino o piccolo suonatore di tamburo (Versione Italiana)


Ci stiamo avvicinando al natale e, dato che siamo in tema, ho deciso di proporre un bel canto natalizio della tradizione americana in una mia personale versione italiana.
 
Esiste una versione italiana cantata da Albano e Romina, che però è abbastanza lontana dall'originale.
Da parte mia ho cercato, per quanto possibile, di mantenermi sull'originale, anche dal punto di vista delle rime (ovviamente, come succede sempre, una traduzione letterale era impossibile, ma non credo d'aver fatto un pessimo lavoro). 





Come they told me                      Mi hanno detto:
Pa rum pum pum pum                Pa rum pum pum pum
A new born King to see,              è nato il Re dei Re  
Pa rum pum pum pum                Pa rum pum pum pum
Our finest gifts we bring              Offrigli ciò che più 
Pa rum pum pum pum                Pa rum pum pum pum
To lay before the King                  hai di prezioso tu
Pa rum pum pum pum                Pa rum pum pum pum
Rum pum pum pum                    Rum pum pum pum        
Rum pum pum pum                    Rum pum pum pum
So to honor Him                          In onore al re  
Pa rum pum pum pum,              Pa rum pum pum pum
When we come.                         Cristo Gesù


Little Baby                                   O bambino
Pa rum pum pum pum               Pa rum pum pum pum    
I am a poor boy too,                   Son solo un orfano
Pa rum pum pum pum               Pa rum pum pum pum  
I have no gift to bring                  doni non ho da re
Pa rum pum pum pum               Pa rum pum pum pum  
That's fit to give our King            ma un tamburino che
Pa rum pum pum pum               Pa rum pum pum pum
Rum pum pum pum                   Rum pum pum pum
Rum pum pum pum                   Rum pum pum pum
Shall I play for you?                    Suonerò se vuoi
Pa rum pum pum                       Pa rum pum pum
On my drum.                              solo per te
                                                    
Mary nodded                              Ascoltava
Pa rum pum pum pum             Pa rum pum pum pum    
The ox and lamb kept time       cullato a tempo, ed io
Pa rum pum pum pum             Pa rum pum pum pum    
I played my drum for Him         per lui suonai suonai
Pa rum pum pum                     Pa rum pum pum pum    
I played my best for Him          come non feci mai    
Pa rum pum pum pum            Pa rum pum pum pum    
Rum pum pum pum                Rum pum pum pum
Rum pum pum pum                Rum pum pum pum
Then He smiled at me             Mi sorrise e poi
Pa rum pum pum pum            Pa rum pum pum pum
Me and my drum.                    si addormentò   


Sono ancora incerto su cosa sia meglio mettere in un paio di versi, li metto sotto, così faccio ciascuno faccia come crede:
  • 5V 1° str: Offrigli ciò che più - Va' ed offri cio’ che più (più corretto, in e lineare, ma forse meno musicale)  
  • 3V 2à str: Son solo un orfano - Io sono povero - son bimbo povero (il punto è che questo è l'unico verso in cui si possa inserire un dato che faccia pensare alla giovane età del protagonista - escludendo il titolo. un'alternativa era d'usare esplicitamente la parola "bimbo", ma questo andava a costituire una ripetizione rispetto al "o bambino"  del primo verso della strofa.
    La parola "orfano", oltre ad aggiungere una ulteriore punta di "paraculismo" al testo,  a mio parere si adatta, avendo in sé l'idea di bambino e di povero.
  • 1v 3st: purtroppo ho dovuto eliminare ogni riferimento esplicito alla Madonna e alla figura degli animali che battono il tempo (che rimangono però, in qualche modo indirettamente, nell'immagine del venir cullato a tempo), questo è dovuto al fatto che, se avessi inserito un altro soggetto, il "mi sorrise" del penultimo potrebbe sembrare riferito alla Madonna - (per questioni di numero di sillabe era impossibile usare il pronome e inserire "egli mi...")